Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type

SHOP

CONTATTI

Sandwich: quando l’unione è un valore

Pubblicato il 08-05-2017

Tra i materiali compositi, quello di cui parleremo oggi si distingue per le sue numerose peculiarità e, di conseguenza, per la grande varietà di impiego che offre.

Composto da due fogli in PVC semiespanso, bianco e compatto, che racchiudono un cuore in polistirene espanso estruso – conosciuto anche come XPS – il Sandwich deve il proprio nome alla sua fattura, che in maniera semplicistica rimanda appunto a quella di un panino. Il suo assemblaggio, però, non è altrettanto scontato e anzi dona al materiale tutte le sue migliori caratteristiche, esaltando quelle delle sue componenti.

Il particolare processo tecnologico contribuisce a creare un materiale rigido, stabile e perfettamente planare, ma molto leggero, tanto da essersi guadagnato il soprannome “Piuma”. Le sue qualità però non si esauriscono qui, in quanto unisce ottime capacità di isolamento termico e acustico a grande resistenza a urti e vibrazioni.

La possibilità di una stampa planare, mono o bi-facciale, inoltre, amplia le possibilità di utilizzo di questo versatile materiale, che trova la sua naturale collocazione in ambito indoor ma si può usare anche in esterno. Particolarmente indicato per la realizzazione di cartellonistica, espositori e display di grande formato, ma anche per strutture autoportanti personalizzabili con la grafica desiderata, sagome in genere.

Il Sandwich è disponibile in due spessori, utili a differenziare la lavorazione e applicazione del materiale tra piccoli e grandi formati. Andiamo dunque a capire nel dettaglio come può essere utilizzato con efficacia.

Stand o Temporary Store
Parlando di utilizzo in indoor non si può che pensare a stand fieristici e punti vendita – momenti dedicati, entrambi, alla promozione della propria realtà – di cui espositori e totem rappresentano l’anima. In questo senso il Sandwich si sposa alla perfezione con le esigenze dettate dal messaggio da veicolare, sfruttando la sua versatilità e possibilità di personalizzazione. Stampa su entrambi i lati in piccoli o grandi formati, fotoquadri, oltre ai già citati espositori e totem, sono soltanto alcuni dei possibili impieghi concreti del Sandwich in questo senso.

Grandi formati
La duttilità del Sandwich permette di pensare in grande, anche nel formato. Pareti divisorie di stand con immagini a effetto su entrambi i lati, o addirittura elementi di arredo personalizzati e progettati appositamente, danno la misura di quanto sia vasta la gamma di soluzioni offerta dalle caratteristiche di questo materiale.

L’ufficio grafico e tecnico di Q&B Grafiche sarà al vostro fianco per guidarvi nella scelta di utilizzo di un materiale versatile come il Sandwich, aiutandovi nel progettare una soluzione efficace e di qualità.

FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail