Search
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in comments
Search in excerpt
Filter by Custom Post Type

SHOP

CONTATTI

Nuovi materiali

Pubblicato il 23-02-2018

Il processo produttivo
Febbraio è senza dubbio un mese di grande fermento per le aziende. Con l’inizio dell’anno e l’imminente cambio di stagione, si fa necessario un rinnovo dei materiali comunicativi, specialmente nel caso di allestimenti di punti vendita e attività commerciali.
Di seguito vi proponiamo i must have di Q&B Grafiche per il mese di febbraio, materiali interessanti per molteplici motivi, che si prestano alla perfezione alle diverse necessità aziendali. Scopriamoli insieme.

Cartone Alveolare
Del cartone abbiamo già ampiamente parlato, ma non possiamo non annoverarlo nella lista dei nostri preferiti del mese, soprattutto se parliamo di materiali che hanno un occhio di riguardo per la natura.
Il cartone, infatti, è il compromesso perfetto tra funzionalità, praticità ed eco-sostenibilità.
Grazie alla sua struttura, caratterizzata da due superfici di carta piana e un cuore di cartone ondulato legati da colle naturali, assicura ai prodotti che con esso vengono realizzati resistenza e rigidità, rappresentando un elemento di tendenza e design a seconda dei trend del momento. Il suo smaltimento è, poi, semplice e in linea con i nostri valori di rispetto ambientale. Insomma, sempre un’ottima scelta.

Easy Dot
Avete avuto brutte esperienze con materiale da incollare a espositori e supporti di varia natura, che vi è costato non poca fatica e con scarsi risultati?
Abbiamo la soluzione per voi. Si chiama Easy Dot e si tratta di un film permanentemente rimovibile, perfetto per l’applicazione anche da parte di mani poco esperte e dalla resa straordinaria. La particolare tecnologia con la quale è costruito (colla a punti) permette un costante passaggio dell’aria e la possibilità, quindi, di farlo aderire facilmente a qualsiasi supporto, compresi laminati plastici o cartongesso, e successivamente di rimuoverlo e ri-applicarlo altrove senza conseguenze.
Può essere stampato e personalizzato con diverse tecnologie di stampa, compresi gli inchiostri con tecnologia Latex e UV; può inoltre essere tagliato o fustellato. È perfetto per l’allestimento di punti vendita, vetrine o stand fieristici, con il grande vantaggio di poter essere poi riutilizzato.

Materiali magnetici
Altrettanto interessanti sono i materiali magnetici, ossia quei particolari materiali sui quali è possibile stampare direttamente ad altissima risoluzione e che possiedono un retro magnetico o con polvere di ferro, in grado di aderire a molteplici supporti.
Sono perfetti sia per un uso interno che esterno e possono essere completamente personalizzati, non solo nella grafica, ma anche nel taglio e nella sagomatura.
Un’ottima soluzione per contesti di allestimento temporanei, che necessitano di essere facilmente modificati o spostati, per arricchire insegne o elementi di allestimento già presenti e per gadget personalizzati.

Materiali elettrostatici
Simili ai precedenti, sono dei materiali che aderiscono grazie al principio dell’elettrostatica alla superfici lisce come: lastre di vetro, plastica, ABS, policarbonato e plexiglass, display, specchi e mobili laccati. Anche in questo caso il materiale è completamente personalizzabile per stampa, taglio e sagomatura.
Perché scegliere una realizzazione di questo tipo? Perché è molto utile in caso di allestimenti temporanei, per la grande facilità di applicazione che permettono.
Sono leggeri, perfetti per qualsiasi supporto e, non essendo necessario l’utilizzo di colle, non rovinano in alcun modo la superficie sulla quale vengono applicati.

Carta da parati
Altro materiale interessante, che vogliamo annoverare tra i must have di questo mese per le vostre strategie di comunicazione, è la carta da parati. Tornata da qualche anno tra le tendenze più chic dell’arredamento, piace per la possibilità di conferire stile agli spazi più diversi con grande facilità.
La possibilità di personalizzarla nelle grafiche offre grande possibilità non soltanto alle aziende, ma anche a quei contesti pubblici, come scuole e ospedali.
La tecnologia che Q&B Grafiche utilizza per la stampa su carta da parati è la HP Latex 570, certificata “Children at school”, ossia appurata per essere inodore e atossica, perfetta proprio per gli ambienti vissuti da persone e in particolare da categorie sensibili come bambini e malati.
Supporti flessibili
In particolari contesti di allestimento, è fondamentale la possibilità di realizzare del materiale comunicativo su supporti flessibili, leggeri e al contempo resistenti.
Q&B Grafiche propone un’ampia scelta di Polipropilene e PVC flessibili, sui quali è possibile realizzare una stampa diretta ad altissima risoluzione, bifacciale e con taglio squadrato o sagomato. Questa tipologia di materiale può essere utilizzata sia in contesti indoor che outdoor ed è perfetta per prodotti come indicatori di reparto, pannelli per allestimento punti vendita e packaging.

Prodotti riciclabili
Gli uffici tecnici Q&B Grafiche pongono sempre moltissima attenzione nella selezione di materiali che siano riciclabili e assicurino particolare attenzione per l’ambiente sia al momento della loro lavorazione, che del loro smaltimento.
Un processo, dunque, interamente declinato nel rispetto e nella tutela dell’ambiente lavorativo e, più in generale, della Terra e delle problematiche di inquinamento globale.

FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail